Mamba Korps ASD Softair Romagna

Giugno 2020
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Calendario Calendario


Non sei connesso Connettiti o registrati

MambaKorps Forum » AREA PUBBLICA » Pubblico » FIGT - AGGIORNAMENTI EMERGENZA CORONA VIRUS

FIGT - AGGIORNAMENTI EMERGENZA CORONA VIRUS

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Maurizio

Maurizio
Admin
Marzo 2020  Stop alle attività

A seguito della comunicazione del Presidente del Consiglio Conte(vedi) e del Ministro dell’Interno Lamorgese (vedi)
E’ con grande rammarico, ma anche con profondo senso civico e consapevolezza che in questo momento bisogna assolutamente rispettare tutte le regole e le raccomandazioni che sono state fatte per cercare il più possibile di arginare il drammatico problema del COVID-19,
FIGT comunica a tutte le Associazioni affiliate ed ai loro tesserati, che qualsiasi tipo di attività legata al gioco del Soft Air, del Laser Tag e del Game Tactical Dog è assolutamente vietata fino al 3 aprile prossimo.
Ciò significa, a titolo semplificativo ma non per questo esaustivo, che dovrà essere sospeso qualsiasi torneo (tappa di campionato e/o open), giocata di allenamento (sia al chiuso che all’aperto), corso di qualsiasi tipo (arbitrale, cartografico, tattico), poiché sono vietati sia gli spostamenti (se non comprovati da esigenze lavorative, stato di necessità o motivi di salute), sia le attività che non consentono di mantenere idonee distanze di sicurezza tra persone.
Ricordiamo che lo scopo di questo nuovo decreto-legge è quello di evitare il propagarsi del virus e non quello di impedirci di uscire, divertirci e fare “vita sociale”.
Dobbiamo rimboccarci le maniche e fare del nostro meglio, aiutandoci l’un l’altro, rispettando queste poche e semplici regole.
Affinché non intercorriate in situazioni che potrebbero avere per voi conseguenze spiacevoli (sia sotto il profilo della salute che su quello giuridico) vi esortiamo ancora una volta a sospendere qualsiasi attività di club, quindi non solo tornei e giocate, ma anche eventuali riunioni regionali, riunioni di club e cene sociali.

24-04-2020 Linee Guida per entrata in vigore del nuovo DPCM

COMUNICAZIONE FIGT
COMUNICAZIONE A TUTTE LE ASD << LINEE GUIDA PER ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO DPCM>>

All’indomani dell’entrata in vigore del nuovo DPCM riguardante le misure adottate dal nostro governo in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza Coronavirus, la FIGT comunica a tutti i propri scritti le linee guida da adottare fino al 18 Maggio 2020.
All’ART.1 lett.g, viene ribadito nuovamente che ogni attività o manifestazione sportiva resta sospesa. È consentito unicamente l’allenamento per gli atleti professionisti oppure per gli atleti riconosciuti di importanza nazionale da parte del CONI che sono impegnati in competizioni internazionali.
Pertanto, sulla base di questa disposizione, NON E’ CONSENTITO a tutti coloro che praticano il Soft Air, il Laser Tag e il Game Tactical Dog di riprendere con le giocate.
A scanso di equivoci, facciamo anche presente a tutti i nostri tesserati che sempre nel DPCM all’ART. 1 lett. F, viene aperto alla possibilità di svolgere attività motoria all’aperto, purché in forma individuale e a distanza di almeno 2 metri l’uno dall’altro.
Anche in questo caso la disposizione non lascia spazio a molte interpretazioni, escludendo pertanto le nostre attività dal loro svolgimento.
Raccomandiamo quindi a tutti i nostri affiliati di attenersi alle disposizioni del DPCM e di attendere gli aggiornamenti successivi che, teoricamente, dovrebbero pervenirci entro il 18 Maggio prossimo.

https://www.figt.it/2020/04/27/linee-guida-per-entrata-in-vigore-del-nuovo-dpcm

14-05-2020 Riunione direttivo nazionale


Buongiorno ragazzi e ragazze.
Ieri sera il Direttivo FIGT si è riunito in videoconferenza insieme a tutti i Presidenti dei Comitati Regionali per fare il punto della situazione sulle nostre attività, alla luce dei vari DPCM e Decreti Regionali, per capire un po' il da farsi.
L'incontro è stato molto partecipato e si è avuto modo di conoscere tutte le varie situazioni regione per regione.
Durante la videoconferenza sono stati affrontati diversi argomenti che vengono riassunti qui di seguito, in modo da chiarirvi il più possibile i tanti dubbi che stiamo avendo da oltre due mesi:

1) RIPRESA DELL'ATTIVITÀ Al momento nessuna legge, decreto, regolamento e/o protocollo permette la pratica del softair nel nostro Paese. È permesso l'allenamento INDIVIDUALE per determinate discipline sportive, tutte individuali e non di squadra.
Questo significa che al momento NON è consentito giocare a softair, né al chiuso né all'aperto.
La Dirigenza FIGT in questi giorni ha interpellato due Prefetture illustrando i motivi per cui, a suo parere, il softair potrebbe essere autorizzato in quanto limita al minimo eventuali assembramenti e garantisce il rispetto degli standard di sicurezza, ma le risposte sono state abbastanza chiare: finché non verrà emanato un decreto che autorizzi la ripresa degli allenamenti di gruppo, nessuno ha intenzione di "allargare" le disposizioni tuttora vigenti ad attività non espressamente menzionate tra quelle consentite.
Quindi non ci resta che aspettare tempi migliori.
Ci teniamo a precisarvi che al momento non possiamo fare previsioni temporali: ufficialmente non è stato comunicato alcun "calendario" che indichi quando riprenderà ogni singola attività sportiva e finché manca l'ufficialità i rumors resteranno tali e tali sarebbe meglio considerarli.

2) CAMPIONATI NAZIONALI
Poiché siamo consci che questa sospensione comporta enormi disagi anche per l'attività agonistica e non solo per gli allenamenti che solitamente tutti noi facciamo la domenica, si è deciso di spostare di un anno le finali nazionali.
Quindi la finale PCR non si terrà più nel 2020, ma nel 2021. Questo comporta una traslazione delle finali successive, pertanto la finale PLR viene spostata al 2022 e così via: in poche parole, stando così le cose, da ora in avanti avremo la finale PCR negli anni dispari e la finale PLR negli anni pari.

3) CAMPIONATI GIÀ INIZIATI
I campionati già iniziati restano sospesi fino a quanto il Governo e le Regioni non autorizzeranno la ripresa delle attività sportive, quindi vale esattamente quanto detto al punto n. 1.
Le tappe già giocate rimangono perfettamente valide, così come la classifica.
Dal momento che la finale PCR si terrà nel 2021, nulla vieta ai vari Comitati Regionali di fare più tappe di quelle previste all'inizio, sarà una libera scelta organizzativa di ogni singolo Comitato.

4) CONSIDERAZIONI FINALI
Quanto è stato detto rispecchia alla lettera le disposizioni emanate finora dal Governo: rispettare queste norme ci tiene al sicuro da eventuali ripercussioni "amministrative" che potrebbero avere coloro che decideranno liberamente di non attenersi alle disposizioni. Cercate di fare affidamento sulla FIGT, che cerca di fare chiarezza ogni volta che si presenta una modifica della nostra situazione.
Diffidate da chi vi fornisce informazioni diverse, o vi "consiglia" di riprendere a giocare, fornendo pareri e interpretazioni personali che vi mettono a rischio sanzione.
Ricordatevi che nel caso in cui un pubblico ufficiale (polizia, carabinieri, vigili urbani, ecc) vi sorprenda a svolgere attività non consentita, non sarà molto disponibile ad ascoltare le vostre spiegazioni: nel dubbio scriverà il verbale, invitandovi ad esporre le vostre ragioni con un ricorso al Giudice di Pace.

Speriamo di esservi stati utili, cercheremo di tenervi sempre aggiornati!



Ultima modifica di Maurizio il 16/5/2020, 9:09 pm, modificato 1 volta


_________________
MK22
MAMBA KORPS ASD

Maurizio

Maurizio
Admin
queste sono le ultime comunicazioni a riguardo, le trovate anche sul portale FIGT


_________________
MK22
MAMBA KORPS ASD

Maurizio

Maurizio
Admin
AGGIORNAMENTO DEL 22 MAGGIO 2020

AD OGGI NON CI SONO LE CONDIZIONI PER RIPARTIRE.
CI SONO ANCORA DIVERSI ELEMENTI DA CHIARIRE PRIMA DI POTER TORNARE A GIOCARE IN SICUREZZA


_________________
MK22
MAMBA KORPS ASD

Maurizio

Maurizio
Admin
AGGIORNAMENTO DEL 29 MAGGIO 2020
(testo copiato dalla pagina FB di FIGT)

PRONTI, PARTENZA, VIA? SI, MA CON LE DOVUTE PRECAUZIONI!


Ciao ragazzi e ragazze, abbiamo deciso di scrivere questo comunicato perché il DPCM del 17 maggio scorso apre dal 25 maggio all’attività sportiva di base e motoria in genere.

Ma attenzione, ciò non vuol dire che da questo momento possiamo riprendere i nostri allenamenti come se nulla fosse: ci sono molte regole da rispettare, paletti messi dalle istituzioni e dagli enti locali che non possono essere rimossi, linee guida da adottare e seguire alla lettera.

Andiamo con ordine: l’art. 1, lettere F e G, del DPCM del 17/05/2020 consente l’attività sportiva e motoria svolta in palestre, piscine e circoli privati e ogni altra struttura dove si svolgono attività di benessere dell’individuo (lett. F); questa autorizzazione è estesa anche ai “siti in cui si svolgono l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere” (lett. G). È nostra opinione che quest’ultima definizione vada a ricomprendere anche le aree di gioco che sono già state concesse alle varie asd per la pratica del softair, che nella maggior parte dei casi si tratta di aree demaniali aperte al pubblico.

Fatta questa importante premessa, occorre evidenziare come tanto la lett. F che la lett. G specifichino che diversi enti e associazioni hanno l’obbligo di dotarsi di apposite linee guida che regolamentino la ripresa di queste attività.

Finora abbiamo avuto una sorta di effetto cascata di linee guida, da quelle emanate dal governo a quelle emanate da ogni singola Regione, fino ad arrivare alle linee guida del CONI e dei singoli EPS.

Il nostro EPS, l’ACSI, ha pubblicato le proprie linee guida e la FIGT ha deciso di scriverne di sue: siamo legittimati a farlo proprio dalla lett. G dell’art. 1 del DPCM del 17/05/2020, nella parte in cui dispone che “le associazioni, le società, i centri e i circoli sportivi comunque denominati, anche se non affiliati ad alcun organismo sportivo riconosciuto, adottano […] appositi protocolli attuativi contenenti norme di dettaglio per tutelare la salute degli atleti”.

Quindi, alla fine di questo importante preambolo, cosa vogliamo dire?

Vogliamo dire che, a parer nostro, nel pieno rispetto di determinate regole, protocolli e linee guida, è possibile tornare ad allenarsi a partire dal 25 maggio!
Grazie al contributo di molti tesserati e delle loro asd, che ci hanno offerto suggerimenti, spunti e testimonianze dal territorio, abbiamo delineato un protocollo che dovrà essere obbligatoriamente adottato dai nostri iscritti, al fine di tornare a giocare in sicurezza e nel pieno rispetto della normativa, onde evitare di incorrere in sanzioni.
Questo protocollo dovrà essere adottato insieme alle linee guida dell’ACSI, il tutto tenendo bene a mente le disposizioni contenute nel DPCM del 17 maggio e quelle delle varie ordinanze regionali.

La nostra segreteria sta provvedendo ad inviare a tutte le asd affiliate un’e-mail con allegati i file in formato .pdf delle linee guida di ACSI, il protocollo di sicurezza FIGT e l’autocertificazione che dovrà essere compilata e sottoscritta da ogni socio/atleta per poi essere consegnata al presidente dell’asd.

Tuttavia prima di tornare a giocare Vi raccomandiamo di inviare un’informativa al Comune e alla caserma dei Carabinieri del luogo dove si trova la Vostra area di gioco. Si tratta di un’accortezza e anche di una cortesia che si fa all’ente e alle forze dell’ordine, in modo da avere le spalle coperte nei confronti delle istituzioni.
Nel caso in cui nessuno risponda oppure rispondano negativamente, sconsigliamo fortemente di andare a giocare in quell’area.

QUINDI, RICAPITOLANDO, PER TORNARE A GIOCARE DOVRETE:

1) Inviare idonea comunicazione al Comune e ai Carabinieri del luogo dove si trova l’area di gioco e ricevere conferma positiva (clicca per scaricare);
2) Scaricare e leggere le linee guida ACSI (clicca per scaricare);
3) Scaricare e leggere le linee guida FIGT (clicca per scaricare);
4) Scaricare, compilare e sottoscrivere l’autocertificazione di responsabilità da consegnare poi al presidente dell’asd (clicca per scaricare).

Ricordiamo inoltre che le attività agonistiche ufficiali FIGT restano sospese a tempo indeterminato.


_________________
MK22
MAMBA KORPS ASD

Maurizio

Maurizio
Admin
il direttivo si sta muovendo per preparare tutta la documentazione necessaria e farla recapitare ai vari uffici competenti per poi attendere responso (si spera positivo).
Essendo ancora in fase due per la PA (pubblica amministrazione) non siamo una priorità e quindi alcune si comportano diversamente da altre.
Se ci sono sviluppi vi verrà comunicato


_________________
MK22
MAMBA KORPS ASD

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum